Nuova Esplorazione in Landri!

Domenica 3 Dicembre Costa e Forgia (GS Valli del Natisone), si sono nuovamente cimentati in nuove esplorazioni di questa complessa cavità che non smette di regalarci sorprese, ma non smette neppure di farci ‘dannare’ nascondendoci le sue prosecuzioni (che devono esserci vista la forte corrente d’aria presente in tutta la grotta). Entrati in mattinata i due, si sono diretti verso il ramo attivo superiore con lo scopo di risalire diversi camini. Arrivati in zona operazioni dopo un pò di ore di progressione nel fango, e risalito due camini, purtroppo hanno potuto constatare che entrambi chiudono in fessure impraticabili e che l’aria (o meglio parte di essa) in parte se ne và proprio percorrendo queste fessure. Ora più che mai si rende necessario completare il rilievo per capire dove siamo arrivati e tentare, tramite battute esterne, di ‘entrare’ da qualche ingresso alto!