Sopraluogo in Cuel di Lanis

A a 17 anni dal campo speleo ANF in Cuel di Lanis, abbiamo nuovamente calcato in estate queste zone delle prealpi giulie. Infatti, approfittando della scusa di targhettare per conto del catasto alcuni ingressi, abbiamo rivisto questi luoghi dove non mettevamo piede da una vita. Notevole come sempre il carsismo di superficie che …. meriterebbe un’occhiata più approfondita con occhi nuovi dopo tutto questo tempo!

affioramenti Calcarei nelle vicinanze di Casere Tasaoro

affioramenti Calcarei nelle vicinanze di Casere Tasaoro

 

Purtroppo, rispetto al primo campo tenuto in zona, la percorribilità è estremamente peggiorata a causa dell’avanzare delle sterpaglie nei vecchi alpeggi in stato di totale abbandono.  Servirà sicuramente ritornare in autunno quando la vegetazione sarà meno rigogliosa e si rischierà molto meno di finire dentro qualche ‘buco’ occultato dalla vegetazione.

In ogni caso, sicuramente ancora molto c’è da poter scoprire in questa zona semisconosciuta a livello speleologico …. speriamo di non far passare altri 17 anni prima di ritornarvici! 🙂