Esplorazioni e rilievi sul monte Chiampeon ….

Proficua giornata ieri per la sezione speleologica del sodalizio. Un squadra della sezione speleologica ha esplorato e rilevato la grotticella rinvenuta durante la battuta di ricerca effettuata il giorno dell’epifania.

Ingresso C1/2012

La grotticella situata nelle vicinanze della sommità del monte Berezza (piccolo colle situato nella parte orientale del m.nte Chiampeon) e siglata  ANF C1/2012 è composta da due salette comunicanti fra loro tramite una piccola strettoia.

In tutta la cavità il fondo è composto da clasti di diverse dimensioni e in almeno due punti sotto di essi si intravede una possibile prosecuzione. Un primo tentativo di scavo, non supportato dalle dovute attrezzature è risultato al momento vano. Nella seconda saletta è presente anche un discreto concrezionamento che abbellisce la cavità.

Prima saletta della C1/2012

Concrezioni nella C1/2012

In seguito all’esplorazione e al rilievo della grotticella sono stati rilevati ulteriori due pozzetti lungo il rio Chiampeon e per concludere, sulla via del ritorno è stata rilevata una parte della grotta sita a nord di Malga Vidoni ancora in fase di esplorazione a causa delle zone franose che si incontrano al suo interno e che vanno stabilizzate e rimosse per poter proseguire le esplorazioni. Quest’ultima cavità è molto promettente perchè dalla stessa fuoriesce una discreta corrente d’aria che fan ben sperare in possibili collegamenti con altri ingressi da disostruire rinvenuti nella stessa zona. Vi terremo aggiornati sul proseguo delle ricerche e delle esplorazioni in questa promettente zona che la fortuna ci ha piazzato proprio ‘DIETRO CASA!’!

Ingresso di uno dei pozzetti lungo il rio Chiampeon

Ingresso della grotta a N di Malga Vidoni