Resoconto Campo Pricotic 2011

….. purtroppo nulla di fatto ….. rientrati con un gg di anticipo sul programma a causa dell’arrivo del maltempo, il sifone all’ingresso non è calato in modo tale da consentire i lavori programmati in grotta! 🙁 Anche l’attività esterna purtroppo non ha a vuto successo! I tentativi di raggiungere un ingresso posto quasi sulla sommità della montagnola posta fra l’ingresso della grotta e la Creta di Rio Secco, sono stati infruttuosi….. non è possibile arrivarci se non per mezzo di un elicottero!!!! Infatti tutte le vie sono impraticabili interrotte da ripide pareti rocciose e le arrampicate da qualsiasi punto risulterebbero alquanto vane perchè al termine di ogni via alpinistica praticabile ci sono ghiaioni che renderebbero estremamente pericolosa l’uscita dall’arrampicata!!! Quindi è stato appurato che l’ingresso èm sicuramente naturale, ma purtroppo sarà ainoi irraggiungibile. Altri ingressi sondati non hanno portato a sviluppi degni di nota. Un promettente ingresso è stato individuato alle pendici del monte Cavallo di pontebba ma purtroppo non raggiunto a causa del rientro anticipato! Quindi …. dal lato speleologico il campo è stato un completo fallimento! Dal lato umano invece sono tati 5 giorni fantastici che hanno visto tutto il gruppo speleologico affiatato e una presenza di persone al campo mai vista in tutti questi anni!!! L’attività in grotta è stata rimandata con minicampi nei prossimi week end vi terremo informati sul proseguo degli eventi!