2011 … un buon inizio…

Inizia nel migliore dei modi l’attività esplorativa della sezione speleologica del sodalizio! E’ stata esplorata ieri la cavità individuata nella battuta di S. Stefano lungo il rio Toucalu alle pendici del M.nte Couza. La cavità si è rilevata lunga una ventina di metri ed è anche ben concrezionata in alcuni punti.La cavità è stata prontamente rilevata e la zona riserva ancora una notevole pontenzialità esplorativa, infatti nella zona è stato pure trovato un pozzetto e un’ulteriore cavità che attende di essere esplorata. Nel contempo una squadra a ripreso a collaborare con il G.E.L.G.V. di Villanova delle Grotte all’interno della Grotta Nuova, esplorando nuove parti della famosa cavità. Prima del termine dell’anno alcuni soci hanno effettuato un minicampo in zona campo di bonis dove su segnalazione di gente del luogo sono state esplorate alcune cavità … quindi …. l’attivita per il nuovo hanno parte proprio con il piede giusto …. arrisentirci per nuove notizie!