POZZO DEL MONTE PLAURIS

Sabato 30 Agosto abbiamo ripreso l’esplorazione del Pozzo del M.nte Plauris. Malgrado le nostre speranze lo sfasciume presente nei primi 30 mt di pozzo non è ‘crollato’ durante la stagione invernale e quindi la discesa è stata alquanto pericolosa e ha richiesto molto tempo per mettere un minimo in sicurezza la via di discesa.

Fatto ciò siamo scesi fino alla profondità di circa 90 mt mentre il pozzo è stato rilevato fino alla profondità di 60 mt. …. al fondo del pozzo sembrerebbero mancare ancora alcune decine di metri che verranno discesi non appena si potrà rendere più sicura la prima parte del pozzo che presenta alcune placche di svariati metri cubi in equilibrio instabile. A breve sulla galleria fotografica le foto della cavità.

Ringraziamo vivamente per il supporto logistico e mangereccio i gestori di Malga Confin.