1^ USCITA CANYONING DELLA STAGIONE…

Prima uscita in forra da parte della sezione Speleologica del Sodalizio. Ieri infatti abbiamo percorso la stupenda gola del  Rio Alba (val alba – Moggio Udinese), scendendo lungo una valle di una bellezza selvaggia e incontaminata. La discesa lungo la forra è stata piacevole …..

….. a parte un’enorme frana ubicata un centinaio di metri prima della confluenza fra il rio alba e il suo principale affluente sinisto (fra l’altro anch’esso attrezzato per la discesa  in torrentismo).

La frana (segnalataci per altro da altri torrentisti che erano diretti all’affluente sinistro per  la sua discesa), interessa come già detto una porzione di forra situata un centinaio di metri prima della confluenza dell’afflunete nel rio Alba, tale frana, è lunga una cinquantina di metri per una trentina di altezza. Il suo superamento è reso difficoltoso dalla presenza di numerosi blocchi di roccia friabile molto instabili, inoltre    la presenza di un torrione roccioso in equilibrio precario rende l’attraversamento della frana difficoltoso anche dal punto di vista psicologico oltre che dal lato fisico!

Per il resto la vallata è molto bella e il rio Alba con le sue acque cristalline e pure ,le sue cascate, le sue pozze aggiunge ancora più magia al posto!